close
GDC 2020NEWS

GDC 2020: la fiera è stata posticipata causa coronavirus

Dopo che in moltissimi si erano ritirati dalla GDC 2020 a causa del coronavirus, gli organizzatori della fiera hanno preso la decisione di posticipare la fiera vista la mancanza di moltissimi espositori.

Dopo i ritiri di numerose software house, tra cui prima PlayStation poi Electronic Arts, Blizzard, Epic Games e Unity e Microsoft, gli organizzatori hanno deciso di posticipare il GDC 2020 a questa estate. Suppongo si terrà a luglio, visto che giugno e agosto sono già occupati, ma ovviamente sono solo mie opinioni.

Riportiamo qui sotto il comunicato stampa, tradotto:

Dopo esserci consultati con i nostri partner nell’industria del game development e con la community, abbiamo preso la difficile decisione di posporre la Game Developers Conference di questo marzo.

Dopo essere stati l’ultimo anno a preparare lo show con il nostro consiglio, gli speaker e gli esibitori, oltre che con i partner, siamo sinceramente turbati e delusi di non poter tenere l’evento.

Vogliamo ringraziare tutti i nostri clienti e partner per il loro supporto, discussioni aperte e incoraggiamento. Come tutti ci hanno ricordato, le cose belle accadono quando la community si riunisce e si connette alla GDC. Per questo motivo, vogliamo tenere un evento GDC quest’estate. Lavoreremo con i nostri partner per finalizzare i dettagli e daremo più informazioni sui nostri piani nelle settimane a seguire.

Tutto dalla GDC 2020

fonte: GameIndustry

Tags : 2020biglietticancellatadatadoveestategdcluogoposticipataquandorimborso
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response