close
Electronic ArtsGDC 2020NEWS

GDC 2020: anche Electronic Arts si ritira causa coronavirus

In seguito a Facebook, PlayStation e Kojima Productions, anche Electronic Arts ha deciso di ritirarsi dalla GDC di quest’anno a causa del coronavirus. La fiera si sta gradualmente appiattendo, e aggiungiamo un purtroppo.

Le preoccupazioni per il coronavirus (COVID-19) e la sicurezza dei dipendenti hanno portato Electronic Arts a prendere la difficile decisione di saltare la GDC 2020. Riportiamo qui sotto il comunicato tradotto:

Abbiamo seguito particolarmente la situazione globale del coronavirus con il recente aumento in alcune nuove regioni, e abbiamo deciso di prendere ulteriori precauzioni per tutelare la salute dei nostri dipendenti, inclusa la restrizione a tutti i viaggi non necessari.

Di conseguenza, cancelliamo la nostra presenza alla GDC e limiteremo la nostra partecipazione ad altri eventi. Continueremo a monitorare la situazione e adatteremo i nostri comportamenti verso i nostri dipendenti quando sentiremo sarà appropriato.

Il numero di casi confermati ha infatti raggiunto gli 80 000 durante gennaio, e più di 2500 persone sono morte (per evitare inutili allarmismi, basta seguire le indicazioni del Ministero della Salute). Vi ricordiamo che – sebbene stremata – la GDC si terrà comunque dal 17 al 20 marzo 2020.

Tutto sulla GDC 2020

fonte: GameIndustry/Twitter

Tags : 192020artscoronaviruscovidcovid-19dateeaelectronicgdcpartecipantisaltaskip
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response