close
Dying Light 2NEWSPCPS4Square EnixXbox One

Dying Light 2: un altro gioco si unisce ai rinviati

Anche Dying Light 2 di Techland è stato rinviato, originariamente previsto per la primavera del 2020 su PS4, Xbox One e PC. Il motivo è sempre lo stesso ed è sempre lecito: maggiore tempo per lo sviluppo.

Questa sarà ricordata sui libri di storia del videogioco (se mai esisteranno) come la settimana dei rinvii. Riportiamo: Cyberpunk 2077, Marvel’s Avengers e Final Fantasy 7 Remake, oltre all’appena aggiuntosi Dying Light 2.

Il titolo, che era previsto per la primavera 2020, è stato rimandato senza data precisa, e probabilmente lo vedremo verso la fine del 2020. Riportiamo qui sotto la dichiarazione tradotta:

Alla nostra community:

È stato un anno impegnativo mentre continuavamo a lavorare al nostro progetto più grande in via di sviluppo. Sappiamo che avete aspettato molto per il gioco, e volevamo rilasciare ciò che vi avevamo promesso.

In primo luogo ci aspettavamo una data di uscita per la primavera 2020, ma sfortunatamente abbiamo bisogno di più  tempo per portare a compimento la nostra visione. Riveleremo maggiori dettagli nei prossimi mesi quando avremo maggiori informazioni. Ci scusiamo per la notizia. La nostra priorità è quella di rilasciare un’esperienza che viva ai livelli degli standard delle vostre aspettative.

State sintonizzati, e grazie per il continuo supporto, la pazienza e per capirci.

Pawel Marchewka
Techland

Ricordiamo quindi che Dying Light 2 uscirà su PS4, Xbox One e PC con data da definirsi.

Tutto su Dying Light 2

Tags : 2datadelaydidyinglightoneps4rinviouscitaxbox
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response