close
NEWSPlatinum Games

Platinum Games riceve un investimento dalla cinese Tencent per auto-pubblicare i suoi giochi

Platinum Games, software house famosa per alcuni titoli tra i quali la serie Bayonetta, Vanquish e il più recente Astral Chain, sta collaborando con il colosso cinese Tencent con lo scopo di essere sia sviluppatore che publisher dei suoi giochi.

Non si sa bene come faccia, ma Platinum Games al momento sta gestendo moltissimi progetti. Oltre a Babylon’s Fall, in arrivo quest’anno, abbiamo Bayonetta 3 e le remastered di Vanquish e Bayonetta in arrivo nel corso di febbraio 2020.

Per pubblicare i suoi titoli in genere si affida a partnership con diversi publisher, ad esempio Babylon’s Fall a Square Enix, Bayonetta 3 a Nintendo eccetera. Tuttavia, sembra che la situazione stia per cambiare: il colosso cinese Tencent ha stanziato una grossa somma verso Platinum Games, con lo scopo di esplorare l’auto-pubblicazione.

Il CEO di Platinum Kenichi Sato ribadisce, nel comunicato stampa, che l’acquisizione non avrà alcun effetto sull’indipendenza della software house. Onestamente speriamo vivamente sia così, visto che si tratta di una stimata casa di sviluppo.

fonte: PushSquare

Tags : 3astralbabylon'sbayonettachainfallgamesindipendenzaplatinumtencent
fil8

The author Filippo Aldrighetti

Leave a Response