close

A seguito di Blair Witch, che ha visto un nuovo trailer in occasione dell’Inside Xbox alla Gamescom 2019, è stato il turno di Xbox Game Pass, che ha visto il suo catalogo PC e console rimpolpato per la fiera tedesca.

Primo titolo annunciato è stato Kingdom Come: Deliverance, uscito nel febbraio 2018 e famoso per come i bug siano i veri protagonisti del titolo. Il titolo rimane comunque un’esperienza interessante e, se avete l’occasione di provarlo – specialmente a costo zero – non posso che consigliarvelo. Esso approderà su Game Pass il 22 agosto 2019 sia per PC che per console.

Segue, sempre in arrivo in data 22 agosto 2019Ape Out, gioco di ispirazione medievale dalle menti di InXile Entertainment e Devolver Digital. In data 27 agosto 2019, invece, vedremo Bard’s Tale IV, sempre di ispirazione medievale.

In arrivo in data 30 agosto 2019 è poi Blair Witch, che si è mostrato poco fa con un trailer. Si tratta di un horror basato sul film del 1999 The Blair Witch Project, e sarà disponibile su PC console.

Si aggiungono anche Age of Empires: Definitive Edition, in attesa dell’uscita dell’edizione definitiva del secondo Age of Empires, annunciata all’E3 2019, disponibile solo per PC, e in esclusiva per console arriva Stellaris, famoso strategico con ambientazione spaziale.

I due titoli appena citati sono già disponibili, così come Devil May Cry 5, disponibile sia per PC che per console. Come se non bastasse, è possibile reclamare, con Xbox Game Pass, un codice beta da 30 giorni solo su PC per AlienWare Arena a questo link.

Tutto dall’Inside Xbox Gamescom 2019

Tags : 2019annunciconsolegamegamescominsideonepasspcxbox
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response