close

In occasione della Gamescom 2019, Nintendo ha tenuto un Indie World, primo tipo di questa conferenza, in cui sono stati annunciati molti indie peculiari, tra cui anche il porting di Ori and the Blind Forest.

Segue una lista di tutti gli annunci con i rispettivi articoli. Ricordo che cliccando sui link non sia andrà alla categoria del titolo, ma all’articolo dedicato riguardo l’annuncio.

  • Risk of Rain 2, survival firmato Gearbox Publishing;
  • Eastward, interessante avventura con visuale dall’alto in cui andremo ad investigare uno strano paese;
  • Freedom Finger, titolo in cui andremo a combattere i nemici in una visuale stile platform con l’ausilio di un dito medio;
  • Roki, avventura in stile Journey dall’ambientazione nordica;
  • Torchlight II, famoso gioco in stile MOBA che prevede combattimenti con visuale dall’alto;
  • Skater XL, simulatore realistico di skateboarding;
  • Youropa, puzzle game in 3D che gioca con la gravità;
  • SUPERHOT, famoso sparatutto in cui al movimento del giocatore corrisponde quello del tempo;
  • Dungeon Defenders: Awakened, basato (ovviamente) sui dungeon, in arrivo a febbraio 2020;
  • The Touryst, interessante titolo dalla natura a pixel 3D in cui impersoniamo un turista che deve andare alla scoperta di un’isola misteriosa;
  • Skellboy, hack and slash in cui impersoniamo uno scheletro;
  • Earthnight, platform arcade in cui faremo una caduta verso la terra;
  • Hotline Miami Collection, collezione di Hotline Miami e Hotline Miami 2;
  • Ori and the Blind Forest, che effettua un porting su Switch seguendo le orme di Cuphead.

Puoi rivedere tutto l’Indie World qui sotto.

Tags : 192019agostoandannunciblindcollectionforesthotlineindiemiaminintendoorirecapscalettasuperhottheworld
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response