close
NEWSTelltale Games

Telltale Games sta per tornare

Un po’ di mesi fa, l’apparentemente lungimirante Telltale Games, autrice di titoli come Minecraft: Story Mode, Borderlands: Tales e The Walking Dead (gioco), è fallita. Tuttavia, sembra che stiamo per vederla nuovamente.

I diritti di Telltale Games sono infatti stati comprati da LCG Entertainment, che vede nei suoi piani alti Jamie Ottilie (CEO dello studio mobile Galaxy Pest Control) e Brian Waddle (marketing per Havok), che possiede i diritti di Batman, The Wolf Among Us e l’originale Telltale Puzzle Agent.

Si tratta di uno studio che ci ha lasciato a causa di pessime condizioni economiche e di alcune scelte prese dai passati membri del management di Telltale hanno preso. Mi piacciono i giochi che raccontano storie e credono dovrebbero esserci compagnie specializzate in titoli basati sulla trama.

Jamie Ottilie, LGC Entertainment

Va tuttavia detto che la nuova Telltale non possederà tutti i diritti della precedente: ad esempio, tralasciando The Walking Dead che Skybound Games ha fermato, non si sa molto sulle licenze di Game of Thrones, I Guardiani della GalassiaMinecraftBorderlands.

Ottile ha anche aggiunto che la compagnia probabilmente terrà la sua release ad episodi, ma ad un ritmo diverso. In aggiunta, saranno offerti dei ruoli full-time ai precedenti impiegati Telltale Games.

fonte: Game Informer

Tags : amongbatmandeadgamesgiochiIPritornotelltaletheuswalkingwolf
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response