close
Xbox One X Console Controller Front Tilt Top

Di recente, Xbox ha scritto un tweet in cui ci informa di aver invitato una novità a questo Xbox E3 Briefing. Ma di cosa si tratta? Putroppo, possiamo avventurarci soltanto in analisi e supposizioni, mentre attendiamo il grande evento.

Tutte le conferenze dell’E3 2019 (con date e orari)

Iniziamo dal chiarire che non si tratta di qualcuno, ma di qualcosa. Nonostante il verbo invitare (to invite in inglese) sia usualmente utilizzato per le persone, l’uso di something (qualcosa) al posto di someone (qualcuno) lascia indurre che la sorpresa sia materiale, in questo caso un annuncio.

Ma di cosa si potrebbe trattare? Il primo pensiero che ci giunge alla mente è la fantomatica Xbox Scarlett, che ormai è protagonista dei rumor (insieme a PS5 che, però, è stata confermata) da qualche anno a questa parte.

Le nostre aspettative dall’Xbox E3 Briefing 2019

Possiamo anche aspettarci si tratti di Project xCloud, il servizio cloud gaming della casa di Redmond. Dopotutto, in seguito al primo Stadia Connect, che si è tenuto questo giovedì, sarebbe ora che Xbox si rifacesse.

Non è però da escludere un reveal di entrambi, sebbene è più probabile che la lente di ingrandimento verrà puntata verso Project xCloud. Gradiremmo, comunque, vedere qualcosa di Scarlett – e quale occasione migliore della kermesse losangelina?

Possiamo, invece, escludere i giochi, in quanto essi sono degli habitué della conferenza Microsoft. Ricordiamo che l’Xbox E3 Briefing 2019 si terrà questo 9 giugno alle 22:00 italiane.

Tags : 2019briefingcestdatae3italianaoraprevisioniprojectscarlettxboxxcloud
fil8

The author Filippo Aldrighetti

Leave a Response