close

Quest’anno, ormai è risaputo, Electronic Arts non terrà una conferenza in occasione dell’E3 2019. Infatti, la software house ha preferito tenere vari reveal dei giochi, che si terranno in data 8 giugno.

Qui sopra, la conferenza dello scorso anno in occasione dell’E3 passato

Solita ad aprire le danze le danze dell’E3 con conferenze che non sempre non sono riuscite a tenere testa ai concorrenti, quest’anno Electronic Arts ha deciso di rendere il suo E3 puro gameplay. Si tratta di live stream concentrati in data 8 giugno che riguarderanno molti titoli, la maggior parte confermati. Attualmente, tuttavia, l’unico evento pervenuto è la presentazione di Star Wars Jedi: Fallen Order, il 9 giugno. L’orario segue.

Confermati

Iniziamo con Star Wars Jedi: Fallen Order, annunciato in prossimità della primavera 2019. Il titolo è l’unico di cui è stata sia data conferma della presenza come sono stati forniti data e orario del suo evento. Si tratta di domenica 9 giugno alle ore 18:30, poco prima della conferenza Xbox. L’evento sarà un vero e proprio reveal escluso dal circolo di gameplay che si terrà in data 8 giugno e, molto probabilmente, ricorderà (se non sarà) una conferenza stampa sul calibro degli ultimi anni.

Il titolo, ambientato a cavallo fra il terzo e il quarto film della saga cinematografica, sta ancora attendendo un gameplay reveal dopo il teaser trailer mostrato ad aprile. Probabilmente, vedremo principalmente questo, nonostante vi sarà (speriamo) una spiegazione approfondita del titolo. Ricordiamo che Star Wars Jedi: Fallen Order è in arrivo in data 15 novembre 2019.

Sempre parlando dei confermati, come non citare gli sportivi, che tengono in piedi la baracca EA? Ovviamente, stiamo parlando di FIFA 20 – che dovrà riprendersi dal passo indietro effettuato da FIFA 19 con troppe microtransazioni – e Madden NFL 20, omonimo ma riguardante il football americano. In aggiunta, Madden NFL 20 è già provvisto di data d’uscita: si parla del 2 agosto 2019.

Citiamo anche, sempre rimanendo dagli sportivi, NHL 20, riguardante l’hockey, che, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe uscire attorno al 10-13 settembre 2019 (rumor) e NBA Live 20, di cui però non è ancora certa l’esistenza, dopo l’insuccesso dell’ultimo anno, in quanto il titolo è stato stracciato dall’omonimo di 2K Games. Lo inseriamo, tuttavia, in questa sezione perchè improprio definirlo rumor.

Usciamo dall’ambito sportivo, sentiremo anche parlare di Apex Legends, fenomeno mediatico ora in decrease. Servirà, per riportare il titolo al fausto dell’uscita. una buona dose di contenuti inediti e interessanti nella Season 2, che probabilmente verrà annunciata questo E3. Sempre parlando di giochi “falliti”, sapremo di più anche sul supporto post-lancio di Anthem, l’ultima creazione di BioWare che non ha fatto gridare al miracolo. Non resta che sperare che il titolo riesca a rialzarsi dopo la caduta subita, viste le capacità di BioWare.

Rumor

Ma veniamo alla parte più succosa della kermesse losangelina: i rumor. Le supposizioni pre-E3, le aspettative. Non resta, poi, che sperare vengano soddisfatte. Apriamo le danze degli incerti con il nuovo titolo della serie Need for Speed, che i rumor vogliono presentato durante la maratona di gameplay di Electronic Arts. Essendo questa la prima volta, non abbiamo idea di come EA voglia operare: potrebbero essere mostrati dei trailer fra una sessione di gameplay e l’altra, così come potrebbero essere mostrati tutti i trailer prima dell’E3, così da potersi dedicare solamente al gameplay. In più, Electronic Arts fornirà un programma dei suoi live stream o i giocatori dovranno seguire la “conferenza” per intero? E quanto durerà la “conferenza”, un paio d’ore o un’intera giornata?

Molte sono le domande, poche le risposte. Ma torniamo ai titoli: il nuovo titolo di Ghost pubblicato da Electronic Arts dovrebbe essere presente all’E3 2019 dell’omonima. Sempre parlando di incertezze, poniamo sul piano del dubbio anche il nuovo Plants vs Zombies, che dovrebbe essere mostrato proprio in questa sede. Speriamo soltanto che il gameplay su mobile non prenda la forma di quella di Command & Conquer: Rivals alla conferenza dello scorso anno, che rendeva il disegnare cerchi concentrici per quattro ore al giorno un’idea divertente.

Continuando ad attingere dalla scorsa conferenza, questa potrebbe essere un’ottima sede per conoscere finalmente la data d’uscita di Sea of Solitude, che potrebbe essere mostrato con un gameplay. Il sito ufficiale, in più, comunica che il titolo è in arrivo all’inizio del 2019: potrebbe essere disponibile non appena annunciato, come successo lo scorso anno con Unravel 2? Dopotutto, i tempi sembrano maturi per maggiori informazioni.

Potremmo anche ricevere qualche informazione aggiuntiva sugli aggiornamenti post-lancio di Battlefield V, sebbene nulla a riguardo sia stato confermato. Potremmo aspettarci anche alcune novità sul versante The Sims, presumibilmente The Sims 4. I tempi sono troppo acerbi per il quinto capitolo, che molto probabilmente uscirà sulla prossima generazione. Anche aspettare novità dal quarto capitolo, tuttavia, è abbastanza esagerato: Electronic Arts, difatti, non è solita a condividere le novità sulle espansioni di The Sims lungo i suoi E3.

Ricapitolando, molte le aspettative per l’E3 di Electronic Arts: da Star Wars Jedi: Fallen Order a FIFA 20 per i confermati, e da Need for Speed a Sea of Solitude per i rumor. Mentre attendiamo gli orari (o l’orario) precisi della conferenza ibrida dell’E3 di Electronic Arts, ricordiamo che l’unico evento finora annunciato si terrà in data 9 giugno alle 18:30 (ora italiana) e sarà il reveal di Star Wars Jedi: Fallen Order.

Tutte le conferenze dell’E3 2019 (con date e orari)

Tutte le notizie dall’E3 2019

Tutte le notizie sull’EA Play 2019

Tags : 1920201945anthemapexartsaspettativebattlefieldbiowarecedtcestcetconfermaconfermaticonfermedatadatedie3eaelectronicentertainmentFallenfifaforgaminggiochiititaitaliaitalianeitalianiitalianoIVJedilegendslivemaddennbaneednewsnflnhlnotizieoraorariOrarioOrderplantsplayprevisionirespawnrumorrumorsrumourrumourssimsspeedstarsvizzerathetitoliuscitaVversusvideogiochivsWarszombies
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.

Leave a Response