close

L’E3 2019 è alle porte, e in molti hanno già annunciato le loro conferenze, con date ed orari.

Electronic Arts

Electronic Arts, per quest’anno, ha deciso di non tenere una conferenza stampa, ma di concentrarsi completamente sul gameplay. Invero, in data 8 giugno Electronic Arts terrà un live stream focalizzato sul gameplay, anche con il contributo di noti Creators. Grandi assenti Anthem e il vociferato nuovo Need for Speed: possano essere mostrati durante il Countdown?Segue il programma degli eventi:

18.15 Countdown to EA Play
18.30 Star Wars Jedi: Fallen Order
19.00 Apex Legends
19.30 Battlefield V
20.00 FIFA
20.30 Madden NFL
21.00 The Sims 4

Le nostre aspettative dalla conferenza

Tutto sull’E3 di Electronic Arts

Xbox

Xbox, invece, prosegue secondo tradizione con la sua colossale conferenza stampa che, da qualche anno a questa parte, è una delle conferenze di punta dell’E3 insieme al colosso nipponico PlayStation che, per quest’anno, ha rinunciato. Xbox si ritrova, quindi, ad avere il podio tutto per sé, e perchè non sfruttarlo per un bell’annuncio a caldo di Xbox Scarlett? La conferenza avrà luogo il 9 giugno alle ore 22:00 (ora italiana).

Previsto anche l’Inside Xbox @ E3 2019, di cui però non sa ancora l’orario. Comunque, è previsto per il giorno seguente: si tratta del 10 giugno.

Le nostre aspettative dalla conferenza

Tutto sull’E3 2019 di Xbox

Bethesda

Bethesda, dopo il successo dell’anno scorso, che ha visto titoli come The Elder Scrolls VI e Starfield (purtroppo solo in teaser), torna in quarta con la sua conferenza stampa. Da Making Something SpecialBe Together è un attimo, ma Bethesda ha rivelato che non si saprà nulla di più sui titoli di punta dell’E3 2018, The Elder Scrolls VI e Starfield. Tuttavia, la conferenza accenderà i riflettori per quanto riguarda Doom Eternal.

La conferenza avrà luogo il 10 giugno alle ore 2:30 del mattino (ora italiana).

Le nostre aspettative dalla conferenza

Tutto sull’E3 2019 di Bethesda

PC Gaming Show

A presenziare anche il PC Gaming Show che, dopo il successo dello scorso anno, torna alla kermesse losangelina. Quest’anno, a detta di PC Gamer, lo show punterà molto sull’hardware. La conferenza si terrà il 10 giugno alle 19:00 (ora italiana).

Tutto sul PC Gaming Show

Ubisoft

Anche Ubisoft si ripresenta tra le fila dell’E3, con una conferenza stampa sullo stile di quelle degli anni precedenti. Mentre attendiamo il tipico di Ubisoft video della lineup per la conferenza, possiamo solo sperare nel meglio. Molto probabilmente vedrà la luce durante la conferenza il nuovo Assassin’s Creed (Kingdom, secondo i rumor) e, perchè no, i rumoreggiati Watch Dogs 3 e il nuovo capitolo di Splinter Cell.

La conferenza si terrà il 10 giugno 2019 alle 22:00 (ora italiana).

Le nostre aspettative dalla conferenza

Tutto sull’E3 2019 di Ubisoft

Square Enix

Square Enix, dopo l’anno scorso che ha rivisto l’inizio delle sue conferenze losangeline, torna con una conferenza. Il Square Enix Live E3 2019, a quanto sembra, differirà da quello dello scorso anno per via del live show, assente lo scorso in quanto sul modello Direct della casa di Kyoto. Sulla conferenza, tuttavia, giace un velo d’ombra per quanto riguarda i possibili annunci.

La conferenza si terrà l’11 giugno 2019 alle 3:00 del mattino (ora italiana).

Le nostre aspettative dalla conferenza

Tutto sull’E3 2019 di Square Enix

Nintendo

La grande N ha confermato la sua presenza all’E3 2019 e ha confermato anche il classico Direct, di solito deludente. Nintendo, infatti, preferisce sempre tenersi le sorprese per i Direct lungo l’anno piuttosto che per quello durante la kermesse losangelina. Restiamo, tuttavia, fiduciosi nei confronti di Nintendo, che ha tra le mani alcuni assi come Luigi’s Mansion 3, l’attesissimo Animal Crossing e, perchè no, qualche altro annuncio a sorpresa. Non vediamo l’ora di saperne di più a riguardo, in quanto la loro uscita è programmata per il 2019. Da citare anche The Legend of Zelda: Link’s Awakening, che se giocato bene potrebbe portare qualche aiuto alla casa di Kyoto, e Super Mario Maker 2 in uscita questo giugno.

Per quanto, invece, riguarda date e orari, l’E3 di Nintendo inizierà con lo Splatoon 2 World Championship 2019, pianificato per l’8 giugno 2019 alle 20:30 (ora italiana). Segue, sempre rimanendo in termini di tornei, il Super Smash Bros. Ultimate World Championship 2019 3v3, che si terrà subito dopo il torneo di Splatoon 2, ovvero l’8 giugno 2019 alle 23:00 (ora italiana). Annunciato dopo, ma pur sempre presente, il Super Mario Maker 2 Invitational, che si terrà l’8 giugno, alle ore 20:00.

Seguono il Nintendo Direct, che si terrà l’11 giugno 2019 alle 18:00 (ora italiana) e il Nintendo Treehouse, che seguirà il Nintendo Direct nei giorni dell’E3 (da guardare su Nintendo, Nintendo of America o canali di Nintendo esteri, in quanto non è tradotta in italiano su Nintendo Italia).

Tutto sull’E3 di Nintendo; I link ai singoli eventi sono riportati nel testo.

AMD Next Horizon Gaming

Nonostante AMD non si occupi prettamente di videogiochi, l’azienda terrà una conferenza in occasione dell’E3 2019. Essa, nominata AMD Next Horizon Gaming, riguarderà molto probabilmente la presentazione di NAVI, GPU utilizzata sia in PS5 che in Xbox Scarlett. Potremmo anche vedere qualche annuncio riguardo i videogiochi, in quanto AMD è molto vicina a Sony. La conferenza si terrà in data 11 giugno 2019 a 00:00 (ora italiana).

Tutto su AMD Next Horizon Gaming

E3 Coliseum

Torna anche lo show con Geoff Keighley che, per quest’anno, si è procurato un’esclusiva: Call of Duty. Il titolo, che stando ai rumor sarebbe Modern Warfare 4, avrà invero un suo panel dedicato al Coliseum. Fra gli altri panel dedicati, citiamo Netflix, che annuncerà dei titoli basati sugli Originali Netflix, l’attore e doppiatore Jack Black con il suo canale Jablinski GamesRespawn Entertainment, che darà maggiori informazioni su Star Wars Jedi: Fallen Order e Apex Legends, CD Projekt Red con Cyberpunk 2077, Squanchgames con Trover Saves the UniversePsychonauts 2 di Double Fine, autori di Brutal Legend.

L’E3 Coliseum 2019 si terrà tra l’11 e il 13 giugno 2019, con orari disponibili su questo articolo.

Tutto sull’E3 Coliseum

Youtube Live at E3

Torna anche Youtube Live at E3, che quest’anno effettua il suo già citato ritorno in grande spolvero: esso sarà, invero, condotto da Geoff Keighley (che conduce anche l’E3 Coliseum). Non sappiamo di cosa si tratta, ma le novità sono in arrivo in data 9 giugno 2019. L’evento durerà dalle 19:00 italiane alle 5:00 del mattino del giorno successivo. Nonostante molti dei panel siano tuttora nascosti, sappiamo che alle 20:30 vi sarà una chiacchierata con Phil Harrison di Google Stadia.

Tutto su Youtube Live at E3 2019

Devolver Digital

Il publisher indie dalle conferenze sopra le righe torna all’E3 2019, con la sua “usuale” stravagante conferenza. La conferenza si terrà il 10 giugno alle 4:00 del mattino (ora italiana).

Tutto sull’E3 di Devolver

Limited Run Games

Tra publisher indie, a quanto pare, c’è una gara per chi sia il più stravagante: torna la conferenza poligonale di Limited Run Games, publisher di titoli come Celeste. La conferenza si terrà lunedì 10 giugno 2019 alle ore 21:00 (ora italiana).

Tutto sull’E3 di Limited Run Games

UploadVR

Quest’anno, alle altre conferenze, si aggiunge il sito web di informazione videoludica UploadVR, che porta la prima conferenza dedicata al mondo della realtà virtuale. Si tratta di The E3 VR Showcase, Direct in stile Nintendo. Questa si terrà il 10 giugno 2019 alle 18:00 (ora italiana).

Tutto su UploadVR E3 2019

Kinda Funny Games Showcase

Dopo l’avvento a “sostituire” la PlayStation Experience 2018, Kinda Funny Games tornerà con uno showcase in occasione dell’E3 2019. Esso, molto probabilmente colmo di indies, si terrà in data 11 giugno alle 1:30 del mattino (ora italiana).

Tutte le notizie dall’E3 di Kinda Funny Games

PlayStation

Come già riportato sopra, PlayStation sarà assente all’E3 2019. Ci stiamo avvicinando al lancio di PS5? Forse. Prima, però, Sony dovrà lasciare i numerosi assi nella manica, quali Ghost of Tsushima, The Last of Us Part II e l’ambiguo Death Stranding. Sebbene un po’ più in sordina, attese anche le uscite di Dreams (per ora in early access) e Concrete Genie.

Tutto sull’E3 2019

Tags : 2019artsbethesdaconferenzaconferenzecorridoiodatadatedevolverdidigitale3eaelectronicenixentertainmentexpogamergamesgamingititaitaliaitalianaitalianolimitedmicrosoftnewsnintendonotizieoraorariOrariopcplaystationrumorrumorsrunscarlettshowshowcasesonysquareubisoftuploaduploadvrvideogiochivocivrxbox
Phil

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.