close

Durante il briefing di Xbox dell’E3 2018, sono stati rivelati i nuovi acquisti di Microsoft, che andranno a unirsi a Microsoft Studios. A presentarli, Phil Spencer.

Ecco di chi si tratta:

The Initiative

Nuovo sia a Microsoft Studios che al mondo dei videogiochi, The Initiative è stato creato da zero da Darrell Gallagher, vecchio direttore di Crystal Dynamics. Il team è, essendo nuovo di zecca, ancora alla ricerca di talenti.

Undead Labs

A quanto pare, Microsoft Studios ha acquisito anche Undead Labs, gli autori di State of Decay e del recente State of Decay 2, esclusive Xbox.

Playground Games

Uno degli studio più votati della generazione: così ha definito Phil Spencer Playground Games, autori, per esempio di Forza Horizon 4, che è stato presentato sulla kernesse qualche minuto prima. Playground Games, però, si sta anche dedicando a un altro progetto, di cui probabilmente scopriremo di più l’anno prossimo.

Ninja Theory

Lo studio autore del nuovo Hellblade: Senua’s Sacrifice è stato anch’esso acquisito da Microsoft Studios, mentre Phil Spencer raccontava dei suoi passati con alcuni dei membri del team.

Compulsion Games

A chiudere la cerchia è Compulsion Games, autori di We Happy Few. È stato poi mostrato un trailer di We Happy Few, in arrivo su Xbox One il 10 agosto 2018.

 

 

Tags : 2018announcementannunciannunciobriefingcompulsioncrystaldarrelldatadidynamicse3electronicentertainmentexpofewgallaghergamesgaminghappyinitiativeititalabslivemicrosoftnewsninjanotizieoneplaygroundrevealstorystudiosteaserthetheorytrailerundeaduscitawexxbox
fil8

The author Phil

Founder di gamesview.it, Phil è uno dei principali newser e recensore del sito. Ogni tanto, anche l’approfondimento videoludico entra nelle sue vene e scaturisce con articoli contenenti previsioni o opinioni.